Archivio dei tag assistenza tim

Trasloco, nuove sedi, volture e nuove utenze telefoniche, elettricità e gas

Impegni gravosi, che vanno a interferire col normale fluire delle attività della tua impresa ed a volte a bloccarla. I nostri consulenti hanno le competenze ed i canali necessari per sbrigare per tuo conto ogni pratica di voltura, trasloco ed allaccio.  Il trasloco può essere anche l’opportunità per aggiornare le tecnologie che utilizzi, aumentare l’efficienza dei tuoi impianti ed abbattere i tuoi costi d’esercizio.

Il  lavoro non può andare avanti senza le linee telefoniche od il collegamento ad Internet, senza il riscaldamento o ancor peggio senza l’energia elettrica per accendere il PC

per cui un evento frequente come TRASLOCHI ED APERTURE DI NUOVE SEDI diventa uno scontro con i vari fornitori e Gestori. Il trasloco diventa un evento da impostare come un vero e proprio progetto, nel quale neppure una pianificazione accurata riesce ad evitare di essersi seduti nella nuova sede, ma ricevere ancora le telefonate in quella che si è già lasciata, col telefono che squilla desolatamente ed immotivatamente a vuoto (qui un articolo sul servizio base di trasferimento di chiamata).

Con noi troverai una corsia preferenziale per tutte le pratiche di voltura e/o nuove attivazioni e per trasferire le tue utenze nelle nuove sedi che hai comprato/fittato.

Con noi troverai le competenze tecniche e organizzative che non ti faranno perdere una sola telefonata, una sola ora di collegamento in rete. Ma troverai anche l’opportunità di farti realizzare gratuitamente il cablaggio della rete locale del nuovo ufficio, previo sopralluogo tecnico e progettazione gratuiti, che ti eviteranno di lasciare un tuo collaboratore senza punto lan (articolo su cablaggio gratis). Potrai realizzare così fino a 40 punti lan di ultima generazione, perché la rete datata della vecchia sede, spesso ancora a velocità 10/100/1000M, viene rifatta dal servizio tecnico TIM con cavi di categoria Cat5e, Cat6 e Cat7 e velocità che vanno ben oltre il Gb, con fornitura comprensiva di armadio TD small o standard. Anche il limite dei 40 punti lan può essere superato col rateizzo a 36 mesi senza interessi di tutti i punti lan in più necessari.

Nel contesto dei servizi di Comunicazione Integrata di TIM con il cablaggio avrai anche i migliori collegamenti ad Internet disponibili

e, oltre ai tuoi numeri telefonici, potrai attivare nella nuova sede tutte le linee che vorrai, incluse utenze pregiate e altrimenti costose come le cosiddette selezioni passanti. I nuovi collegamenti potranno essere forniti di dispositivi di backup automatico dei dati su rete mobile o di linea voce/dati di backup su rete mobile (tecnologia FWA) ed analizzeremo con te i conti economici per darti la possibilità di abbattere il costo sostenuto in precedenza dall’impresa, e gravato di aumenti nel tempo.

Non solo trasloco… anche gli allacci di energia elettrica e gas delle nuove sedi danno l’opportunità di sopralluoghi tecnici gratuiti

Tali sopralluoghi verificano la possibilità di realizzare impianti fotovoltaici, di cogenerazione o domotici che aumentano l’efficienza dell’impianto.

Maggiore efficienza significa risparmio che si riflette su tutta la fattura energetica, non solo sulla frazione di essa relativa alla fornitura, ma anche su trasporto, accise etc, e questo risparmio è tale da pagare la realizzazione degli impianti (articolo risparmio energetico). Queste innovazioni si possono candidare a finanziamento agevolato, anche a fondo perduto.

Se vuoi essere affiancato da uno dei nostri consulenti o per ogni altro approfondimento puoi contattarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.








Meno costi e più collaborazione: il centralino per le aziende innovative

Attiva il servizio base della piattaforma di comunicazione integrata, il servizio che integra il telefono, il PC e lo smartphone per rendere più efficiente il tuo lavoro. Grazie al numero unico fisso-mobile, garantito dall’intelligenza centralizzata in cloud, anche fuori ufficio sarai sempre raggiungibile e potrai cogliere tutte le occasioni di business. Fino al 30 settembre i canali di TWIN OFFICE, l’offerta “entry” di comunicazione integrata,  sono scontati di 10€ l’uno a patto di attivare anche una linea mobile. L’offerta è valida per nuova connettività, nuove numerazioni oppure rientri numeri da altro gestore. In pratica puoi attivare la TWIN con due canali a 65€/mese, ed aggiungere canali fino a 4 (6 canali totali) a 15€ al mese l’uno. Meno costi e più collaborazione grazie al centralino cloud di TIM!

Quest’offerta di comunicazione integrata “entry” prevede:

  • da 2 a 6 Canali Voip
  • fino a 24 utenti (di cui max 8 fissi)
  • fino a 30/3 Mega (FTTC) o 20/1 Mega (Adsl) (100 Mega con opzione Fast)
  • traffico nazionale verso fissi e mobili ILLIMITATO
  • Centralino Virtuale
  • Unified Communication
  • PC APP e Mobile APP (smartphone APP)
  • router WI-FI
  • N. Verde dedicato: 800.121.121 (H24) – (post selezione 3, Comunicazione Integrata)
  • Ampia scelta tra telefoni dect o fissi in vendita rateale a 36 mesi

Di seguito alcuni modelli di apparati con l’indicazione della rata:

meno costi apparati nici

Non solo meno costi! La TWIN, così come sua sorella maggiore NICI, mette a tua disposizione tutte le funzionalità della piattaforma di comunicazione integrata TIM!

Di seguito trovi riportate le principali:

  • La Mobile APP trasformerà il tuo smartphone in un telefono fisso, sia in azienda (grazie alla copertura wi-fi) che fuori azienda.
  • Aggiungendo l’Opzione Fast 100 potrai navigare fino a 100 Mbps.
  • Aggiungendo l’opzione backup avrai un router comprensivo di SIM M2M per la gestione del back up automatico della connessione dati su rete mobile.
  • Il backup della voce è sempre garantito dalla Mobile APP, grazie al collegamento dello smartphone direttamente al Centralino Virtuale via connessione Mobile LTE.
  • Aggiungendo l’opzione Voce Internazionale EU e/o l’opzione internazionale altri paesi potrai parlare con l’estero a 0€ al minuto senza scatto alla risposta.
  • Aggiungendo l’opzione Gestione Code le chiamate verranno accodate sugli interni dei tuoi agenti e gestite da messaggi di cortesia (ottenendo di fatto un maggior numero di canali voce a parità di prezzo: meno costi e più produttività).

I nostri consulenti TIM hanno a disposizione il WIZARD, uno strumento che guida all’analisi ed alla preventivazione del servizio di comunicazione integrata personalizzandolo sul Cliente. Per tua comodità abbiamo sviluppato e messo a tua disposizione l’analogo di WIZARD per i nostri Clienti, che puoi utilizzare qui di seguito:

Tieni presente  che questi WIZARD non sostituiscono né prevalgono sui profili commerciali del servizio ed è opportuno  in ogni caso esaminare assieme ai nostri esperti il preventivo che hai sviluppato. Avviare un rapporto di collaborazione con uno dei nostri consulenti ti sarà certamente utile, prima in corso di realizzazione, e poi di gestione del sistema di comunicazione integrata in particolare. Ma ti sarà utile in generale nel rapporto commerciale con TIM.  Ci troverai sempre disponibili ai numeri indicati di seguito.

Per domande e approfondimenti puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








Automotive Chatbot, guida i clienti sul tuo sito!

L’automotive chatbot italiano è finalmente arrivato sul mercato. Concessionarie d’auto, carrozzerie, officine meccaniche potranno offrire ai visitatori del proprio sito un servizio completamente automatico che risponde ai clienti, mostra pagine, propone offerte e prende appuntamenti!

Il 78% dei clienti inizia la ricerca di un’automobile cercando su internet le prime informazioni. Caratteristiche delle auto, prezzi, video e recensioni sono oggetto di ricerche sempre più approfondite fino a sfociare nella decisione di venire in contatto con la concessionaria che più ha convinto l’utente.

Una strategia vincente rende facile per l’utente il contatto ed, in questo, l’automotive chatbot Moty è una manna!

E fu lead generation automatica…

Il vantaggio di un automotive chatbot preconfigurato e pronto all’uso è il poter dotare in maniera semplice la concessionaria di un punto di primo contatto automatico con i clienti ed i potenziali clienti. Ecco di cosa è capace Moty:

  • Accoglie gli utenti del sito sempre con un benvenuto (in 5 lingue incluso l’ italiano);
  • Offre risposte veloci alle domande dei clienti, invia i link più pertinenti alle richieste;
  • Raccoglie i dati per un ricontatto da parte di un operatore umano (GDPR compliant);
  • Aiuta l’utente a scegliere e prenotare i servizi aziendali (es. noleggio auto, manutenzione, tagliando, ricerca ricambi, cambio gomme, revisione, etc.);

Ed inoltre non si stanca mai: 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il chatbot si occuperà di tutti i clienti che arriveranno sul sito!

Si installa sul sito con un semplice copia&incolla e l’interfaccia che userà il personale aziendale è davvero chiara.
Nell’offerta è inclusa anche una licenza video live chat, che consente agli operatori di inserirsi in chat per aprire una trattativa oppure, in generale, in caso di domande più complesse.
I costi del personale saranno ottimizzati, potendo gli operatori dedicarsi alle attività maggiormente produttive mentre il chatbot smaltisce l’accoglienza, tutte le domande più frequenti e la generazione di leads.

Di seguito l’elenco sintetico delle caratteristiche ed il canone mensile che, per inciso, è inferiore al costo che l’azienda sostiene per sole 5 ore di un operatore umano!

Moty: € 50/mese – € 300 Una Tantum

  • 1 Chatbot attivo 24/7
  • Chat illimitate
  • Risposte veloci alle FAQ
  • Assistenza tramite chat, social, telefono e mail
  • Ingaggio proattivo dei visitatori
  • Invio link in chat
  • Raccolta dati di contatto
  • Multilingua (it,en,fr,es,de)
  • Grafica personalizzabile
  • 1 licenza video-live-chat
  • Inoltro chat verso operatore
  • Form di contatto/callback
  • Statistiche e Report scaricabili
  • Integrazione con Google Analytics

Sono possibili personalizzazioni grafiche della chat e, grazie alla presenza di API (application programming interface) si può integrare la generazione di richieste d’informazioni che deriva dall’attività del bot con il CRM aziendale per un ricontatto più veloce e comodo da parte degli operatori umani.

Per domande e approfondimenti su questa o altre tipologie di chatbot puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








Offerte TIM Estate Mobile 2019: finalmente il 5G per le Aziende italiane!

Le offerte TIM Estate 2019 sono state semplificate in 4 profili con livelli crescenti di servizio, anche se, in realtà, già il profilo base è molto completo e copre le esigenze ed i bisogni di un’amplissima fetta delle aziende ed utenti italiani.

TIM Small, Large, Extra Large e Senza Limiti 5G sono i nomi commerciali delle offerte TIM Estate 2019 che mostrano la spiccata attitudine a soddisfare le necessità professionali delle aziende piccole e grandi grazie alla caratteristica, sempre inclusa, del traffico dati illimitato per applicazioni di posta (outlook, gmail, exchange etc.) e chat.

Iniziamo dal prezzo per poi passare in rassegna le caratteristiche principali



Offerte TIM Estate 2019: una sintetica panoramica

Il profilo TIM Small include già, nel suo canone, il traffico telefonico nazionale Vs fissi e mobili di qualsiasi gestore ed in Roaming Europeo. Altre caratteristiche comuni a tutti i profili sono l’abilitazione al 4G (ed anche al 5G per l’ultimo profilo) e l’inclusione gratuita di ben 2 anni dell’utilissimo servizio Data Space One Start, ne parleremo a breve, e di 2 mesi di TIM Safe Web per navigare in sicurezza, al riparo da virus e spyware. Il bundle dati (Italia e Roaming Europa) del profilo Small è di 5GB/mese, gli SMS tradizionali (sempre molto utili data la copertura GSM del 100% del territorio abitato a livello mondiale) sono 50 al mese, già inclusi nel prezzo.

Il profilo TIM Large aggiunge, rispetto allo Small, ulteriori 50 SMS nazionali ed in Roaming Europa (totale 100 SMS/mese), 10GB/mese come pacchetto dati, e 50 minuti voce e 50 SMS originati in Italia verso 33 Paesi Europei (da Italia Vs Estero si considera il traffico “internazionale”, per Roaming invece si intende il traffico ricevuto ed originato direttamente all’estero).

Nel profilo TIM Extra Large aumentano ulteriormente i dati Italia/Europa (30GB/mese) e le chiamate Internazionali Vs l’Europa (100 minuti e 100 SMS). Nell’ultima tariffa, TIM Senza Limiti 5G, il bundle dati Italia ed Euro-Roaming arriva addirittura a 100GB/mese (!!!), le chiamate e gli sms internazionali verso i 33 Paesi Europa e verso le 16 principali nazioni Extra UE diventano illimitate ed è presente anche un apposito pacchetto dati Roaming nei 16 Paesi Extra UE già incluso da 5GB. La tecnologia di trasmissione dati è già nativamente il 5G ed il 4,5G ma, tale abilitazione, può essere opzionalmente richiesta anche sugli altri profili.

Offerte TIM Estate: i servizi opzionali

I servizi di reperibilità (LoSai di TIM, ChiamaOra) sono inclusi per 6 mesi (e vengono cessati automaticamente allo scadere) per le nuove linee, le number portability ed i passaggi da Consumer a Business.

Al servizio “Mail e Chat Illimitati”, è possibile aggiungere i Social Illimitati con solo 4€/mese potendo così navigare su siti come Twitter, Facebook, Instagram etc. senza consumare i GIGA!

Il servizio GIGA Twin consente di condividere il pacchetto dati con una seconda scheda, permettendo così notevoli ottimizzazioni di costo ed utili applicazioni come l’utilizzo di tablet e chiavette ed, addirittura, utilizzare la scheda come gateway di backup della connessione fissa (il cosiddetto failover del collegamento).

Per chi fa largo uso degli SMS è disponibile l’opzione TIM Euro Messaging che, con soli 3,5€/mese, acclude al profilo scelto 1000 SMS e 100 MMS mensili.

Per applicazioni in cui bisogna rendere la SIM raggiungibile dall’esterno (server, telecamere, centraline di telecontrollo etc.) è possibile richiedere il servizio di DENAT che assegna alla scheda un IP pubblico di tipo dinamico.

Da non dimenticare le tariffe internazionali, disponibili in varie modalità, che in maniera estremamente flessibile si adattano ai profili di utilizzo di ciascun cliente.

Il 5G e le prestazioni rivoluzionarie

Il 5G presto rivoluzionerà le nostre vite grazie alle sue caratteristiche tecniche che aprono la strada a moltissime nuove applicazioni.

La velocità massima è di 2Gbps contro i 150Mbps del 4G. La latenza media è di 1-4 millisecondi contro i 10-50 ms del 4G. La tecnologia è fruibile con l’utente che si muove fino a 500km/h e la densità di apparati collegabili è di 1 milione per km quadrato contro i 100000 del 4G. La tecnologia si è appena affacciata nel nostro paese ed è già attiva a Roma e Torino (con nuove città la cui copertura in 5G verrà comunicata a brevissimo) ma nel resto del territorio è già largamente diffuso il cosiddetto 4,5G (una tecnologia con prestazioni intermedie tra il 4G ed il 5G). Anche gli apparati hardware che utilizzano il 5G stanno arrivando e TIM offre già a listino il Samsung S10 5G e lo Xiaomi MI Mix3 che supportano tale tecnologia.

Sconti, promozioni e convergenza!

Nei casi di cambio gestore (MNP, main number portability) c’è uno sconto nativo di 10€/mese e 5€/mese dal tredicesimo mese. Ma ancora più interessante è la convergenza tra i servizi di connettività fissa e di telefonia mobile. Acquistando contestualmente una linea dati fissa ed una mobile si ottengono sconti sul fisso che vanno da 5€/mese a 60€/mese (720€/anno!!!). Un’azienda che rientra in TIM con 6 canali fissi ed una SIM otterrebbe di fatto la possibilità di non pagare affatto una SIM con TIM Senza Limiti 5G (60/mese di canone con 60/mese di sconto sul fisso) ottenendo anche la qualità superiore di TIM ed un servizio di centralino Cloud estremamente evoluto e comodissimo per qualsiasi azienda (Comunicazione Integrata Twin Office). Ma tutto è proporzionato ed anche aziende più piccole possono ottenere sconti importanti in termini percentuali sul valore d’acquisto.

Per domande e approfondimenti puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








Strutture ricettive: ecco cosa stanno acquistando le imprese turistiche!

Tempo di preparativi per le strutture ricettive! L’alta stagione è sempre più vicina e le aziende turistiche, gli alberghi, i lidi balneari, le proloco e gli uffici turistici si preparano ad offrire ai propri clienti sempre più comodità e servizi unici per differenziarsi dalla concorrenza e fornire agli ospiti un’esperienza unica, che vorranno ripetere presto e che consiglieranno agli amici!

Il 2019 sarà ricco di innovazioni per moltissime di queste imprese. Andiamo a vedere quali sono i servizi più gettonati e più innovativi sul mercato.

Gli ospiti effettueranno ordini direttamente dallo smartphone!

Immagina che ognuno dei tuoi ospiti possa accedere tramite il telefonino a tutti i servizi che offri; di poter ricevere ordini senza che il telefono della reception squilli in continuazione, senza dover inviare del personale a raccogliere le comande; immagina che gli ordini effettuati dai clienti arrivino direttamente in cucina, o al bar, oppure al bagnino etc., in base a ciò che è stato ordinato.

Quanto, un servizio del genere, migliorerebbe l’immagine aziendale? Quanto risparmieresti in termini di ore uomo e di azzeramento degli errori? E quanto sarebbe più efficace la proposizione dei tuoi servizi, considerando che il listino è sempre a disposizione dei turisti che potranno spulciarlo completamente?

Fino a ieri un servizio del genere sarebbe stato giustificato solo per le grandi strutture ricettive. Oggi, grazie a TIM, chiunque può usufruire di funzionalità così avanzate a soli 24,90€/mese! Chiamaci per tutti gli altri dettagli e funzionalità e stupisci i tuoi clienti!

Biciclette elettriche come servizio agli ospiti nelle strutture turistiche

Che tu voglia noleggiarle oppure darle in uso gratuito ai tuoi ospiti, le bici elettriche rappresentano un vero e proprio trend tanto al mare quanto in montagna! Consentire ai clienti di godersi piacevolissime passeggiate in bicicletta rappresenta un vero valore aggiunto alla bellezza del soggiorno!

Anche in questo caso non saranno necessari grandi investimenti! Con la modalità rateizzata di Cura è possibile scegliere tra molti modelli di e-bike (sportive, da passeggio, per bambini etc.) pagando una rata davvero bassa come, ad esempio, 94€/mese per 4 biciclette.

Colonnine di ricarica per automobili elettriche

Ancora in tema di elettricità, le stazioni di ricarica per auto elettriche migliorano l’immagine delle strutture ricettive e, soprattutto, attirano ed attireranno sempre più turisti in cerca della comodità di poter ricaricare la propria macchina elettrica. Questa logica vale per alberghi e campeggi quanto per ristoranti o anche, ad esempio, centri commerciali.

Le modalità d’acquisto sono, come di consueto, rateizzate. Tuttavia in alcune circostanze (grandi parcheggi, arterie urbane largamente trafficate etc.) si può ottenere perfino l’installazione gratuita. Questo a dimostrazione che il provider crede nel mercato in crescita ed è disposto ad investire in prima persona. Per la valutazione del tuo caso chiamaci e lanceremo un sopralluogo.

Tour Virtuali con fotografie a 360° delle strutture turistiche

Permetti ai clienti di visitare la tua struttura comodamente da casa! Attraverso la tecnologia delle foto panoramiche a 360 gradi, e della realtà virtuale, i tuoi ospiti potranno spostarsi all’interno della singola foto e tra le diverse foto proprio come se stessero passeggiando sul posto. Chiunque abbia provato il funzionamento di Google Street conosce la sensazione ed, infatti, i servizi TIM di creazione Tour Virtuali sono certificati Google. Di seguito, puoi vedere una foto a 360 gradi.

Clicca all’interno dell’immagine e trascina la foto per navigare al suo interno oppure, se stai navigando con lo smartphone, muovi il telefono intorno a te!

Foto di Bob Dass - Licenza CC BY 2.0

CHATBOT per Alberghi e settore Food

Molto probabilmente hai già sentito parlare dei Chatbot e magari ti è capitato anche di interagirci. Un Chatbot è un software informatico, un automa, un robot, capace di rispondere all’interno di una chat agli utenti che lo interpellano ed interagiscono con esso. E’ possibile programmare chatbot di ogni tipo, potremmo menzionare così tanti casi, dai primi esperimenti di creazione di un bot psicoterapeuta alla recente notizia di colore del programmatore che ha creato un bot che rispondesse al suo posto ai whatsapp della sua fidanzata.

TIM offre, oltre ai servizi di chat più tradizionale e videochat, un servizio di CHATBOT predisposto per rispondere ai clienti d’albergo come un vero receptionist! Con 50€/mese gli alberghi e le strutture ricettive possono smaltire un gran numero di richieste di informazioni che, diversamente, avrebbero impiegato il prezioso tempo del personale umano! Stesso discorso vale per i ristoranti, che con un servizio da 69,90€/mese, possono lasciare il Robot a raccogliere ordini e ad interagire con i clienti su Facebook!

Digital Radio: la tua radio personale nella struttura!

Con il servizio di Radio Digitale di TIM innanzitutto si risolvono a monte le possibili problematiche di copyright e SIAE perchè la musica che si riprodurrà nei propri locali avrà già i necessari diritti. Ma, altrettanto importante, è la possibilità di creare a piacimento le proprie playlist andando anche a determinare quale debba essere il mood, l’atmosfera dei locali in ogni determinato momento! Terza caratteristica, forse la più importante di tutte, è la possibilità di inserire all’interno delle playlist i tuoi spot commerciali e le comunicazioni che vuoi che i tuoi clienti ascoltino!

Il servizio include l’hardware per lanciare la musica dal cloud TIM ai tuoi impianti audio ed ha il prezzo realmente irrisorio di 24€/mese.

WI-FI per gli Ospiti delle strutture turistiche

Sarebbe difficile definire innovativo, nel 2019, un servizio di WI-FI destinato agli Ospiti. Tuttavia la cruda realtà è che in Italia questo servizio non è ancora diffuso quanto meriterebbe, forse perchè le opportunità che genera non sono spiegate sufficientemente bene. Il WiFi dedicato agli ospiti fa guadagnare posizioni nei motori di ricerca, azzera i rischi di sicurezza (perchè gli utenti navigano su una rete separata rispetto ai computer dell’amministrazione), e consente di migliorare l’immagine della struttura e la sua comunicazione digitale grazie a meccanismi come la pagina iniziale di navigazione (personalizzabile con messaggi aziendali), i meccanismi dei Like Social, della condivisione dei post e delle recensioni. Infine la raccolta dei riferimenti degli utenti permette il marketing diretto attraverso sms, e-mail (TIM dispone di servizi dedicati proprio agli SMS o alle mail di massa), Whatsapp, contatto social etc.

Un servizio del genere costa veramente pochissimo: 15€/mese e 20€/mese circa nelle versioni più evolute!

FWA: la connessione dove mancava!

Alcune strutture ricettive e turistiche, in particolare quelle più lontane dai centri abitati, come villaggi turistici e lidi balneari, spesso non possono fornire il WiFi ai propri clienti perchè non si trovano sotto copertura ADSL, Fibra etc.

Spesso queste problematiche si possono risolvere in tecnologia HDSL e Satellitare ma le prestazioni non sono tagliate sul modello di utilizzo del turista medio ed i costi non sono bassissimi.

Per queste ragioni TIM ha lanciato, nel 2019, la tecnologia FWA (Fixed Wirelss Access) che, grazie all’architettura LTE-FDD (la migliore sul mercato ma applicabile solo su reti capillari, proprio come la rete TIM!) fornisce una velocità, paragonabile alle Fibra FTTC, di ben 30M/3M (downstream/upstream) ed all’incredibile prezzo di 35€/mese! Chiamaci per verificare la copertura della tua zona con questa tecnologia!

Per domande e approfondimenti puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








RFID, sensoristica e automazione: l’innovazione è dietro l’angolo

Con la tecnologia RFID (Radio-Frequency IDentification) si apre per le aziende un mondo di innovazione, efficienza e controllo del dato, senza perdere neppure un minuto-uomo!

La tecnologia RFID, ovvero minuscoli dispositivi a basso costo e basso consumo energetico che consentono la registrazione e la trasmissione di dati, sta diventando ormai uno standard ed offre alle aziende italiane un’opportunità enorme in termini di innovazione (innovazioni di processo quanto di prodotto), di aumento di efficienza (quante microattività quotidiane potrebbero essere automatizzate?) ed azzeramento degli errori di rilevazione ed immissione dati. Le etichette RFID, i TAG, possono essere inseriti nei semilavorati, nei mezzi semoventi, nei prodotti finiti, nei badge identificativi del personale ed in tutto ciò che interessa monitorare. Possono avere sensori che rilevino determinati parametri come temperatura, umidità, lo stato di un circuito etc. Oppure possono consentirci di conoscere la posizione geografica di un determinato tag (semilavorato / macchina / prodotto / persona…). E da qui è facile immaginare quante ottimizzazioni sarebbe possibile fare.

Cibo, Rifiuti: due esempi

Nel futuro della nostra civiltà la crescente domanda di cibo e la crescente presenza di rifiuti saranno fattori condizionanti.  Ma cibo e rifiuti, oltre alla velocità di crescita, hanno un altro tratto in comune: le tecnologie RFID per applicazioni di tracciabilità e localizzazione!

Un’applicazione  può determinare mediante un lettore la posizione dell’RFID all’interno di un’area estesa, come quella di magazzino. E’ lo stesso RFID che la segnala, come può segnalare anche il percorso che il cibo su cui e’ applicato ha fatto, o il suo stato di conservazione.

Le tecnologie RFID caratterizzano già i processi di produzione e distribuzione del cibo e l’intero ciclo di gestione dei rifiuti. Rispetto ai bar code o altri sistemi di etichettatura, gli RFID hanno infatti il vantaggio di consentire la lettura contemporanea di una molteplicità di etichette. Un RFID (Radio Frequency IDentification, identificazione mediante frequenze radio) infatti comunica mediante onde radio. Il sistema e’ composto fondamentalmente da un transponder o TAG, un chip nel quale si memorizzano le informazioni relative al cibo o ai rifiuti da identificare. L’RFID comunica, mediante un’antenna a radiofrequenza integrata, col READER (lettore) collegato al sistema informativo che deve leggere o scrivere le informazioni nel RFID.

Un RFID attivo ha anche delle batterie, e quindi e’ più grande e potente (distanza di lettura 100 o più metri) e può trasmettere  i dati di sua iniziativa, ad esempio ad intervalli di tempo predeterminati.

Un RFID passivo si attiva quando riceve il segnale radiofrequenza dal READER, perche questo segnale e’ anche la sua fonte di energia.  E’ estremamente affidabile, molto più piccolo, a volte microscopico, e si legge a distanze tra qualche centimetro ed un metro. Sono tecnologie oggi disponibili a chiunque ed utilizzabili anche nella vita quotidiana. Ad esempio puoi collegare le chiavi di casa ad un TAG portachiavi o regalare un TAG collare al cane, e poi utilizzare l’applicazione del cellulare per identificare prima la zona dove si trovano su google e poi affinare la ricerca con un segnale acustico di prossimità!

Esempi di applicazioni di RFID nella gestione rifiuti:

   –   Raccolta differenziata porta a porta, 

   –   Gestione Container e scarrabili, 

   –   Gestione delle isole ecologiche zonali, 

Applicando gli RFID sia ai sacchi a perdere, sia a bidoncini e dispositivi vari di raccolta rifiuti, si raggiungono risultati di:

»     Riduzione del costo di smaltimento  dei rifiuti massimizzando la frazione differenziata

»     Riduzione dei costi di gestione del servizio ottimizzando le procedure operative e riducendo sprechi di risorse

»    controllo dello stato delle attrezzature in movimento o depositate,

»     identificazione del mezzo che sta trasportando,

»    identificazione dell’autista al quale è stato consegnato

»     gestione dei conferimenti con o senza tracciamento

In caso di Conferimento tracciato nelle isole ecologiche sarà necessario apporre su ciascuna busta un’etichetta identificativa. Con le tecnologie RFID gli specialisti realizzano isole ecologiche automatizzate, completamente autonome e non presidiate, dall’ingresso al conferimento. 

Esempi di applicazioni di RFID alla distribuzione del cibo.

Nella distribuzione del cibo e’ richiesta la tracciabilità,  ma in campo alimentare sono importanti anche altri fattori, come lo stato di freschezza di un bene o il rispetto della continuità della catena del freddo.  I sensori che rilevano questi dati si possono integrare agli RFID per monitorare questi parametri a livello del cibo e non più del mezzo di trasporto.

  Ma gli RFID rendono anche più semplice e sicura la gestione dei grandi depositi:

   #   evitano gli errori

   #   facilitano l’inventario

   #   consentono di ottimizzare gli spazi

Per domande e approfondimenti sui TAG RFID, sui fornitori e sulle applicazioni che lo utilizzano chiama il numero verde 800-593-299, visita la pagina contatti oppure compila il form che segue!








TIN ed i problemi di mail: la vera soluzione

I problemi sulla piattaforma di posta TIN persistono e sono uno spunto per le aziende per rivalutare la propria comunicazione ed identità digitale.

In un articolo precedente ti davamo dei suggerimenti per affrontare i problemi d’accesso alla tua mailbox tin.it; ma la vera soluzione definitiva ai problemi di posta, TIN e non solo, risiede nell’adozione da parte dell’impresa di un dominio ed un servizio mail per aziende professionale.

La mail, pur essendo uno strumento spesso dato per scontato, è cruciale per il funzionamento di quasi qualsiasi impresa e la sua mancanza per problematiche tecniche o altro può davvero mettere in difficoltà un’azienda e bloccarne l’attività. E ci sono altre due questioni da considerare:

  • Scelta del dominio: molti si accontentano di un dominio di terzo livello (ad esempio nomeazienda.nomeprovider.it) oppure addirittura utilizzano un nome a dominio di terzi (es. tin.it, gmail.com, outlook.com etc.) ma è la scelta giusta? Forse in qualche caso si ma nella maggioranza dei casi no: è una scelta sbagliata! Un dominio di secondo livello (ad esempio nomeazienda.it) è fondamentale per migliorare l’immagine aziendale, rendere i riferimenti più facilmente ricordabili dai clienti ed approcciare, cosa ormai ineludibile nel 2019, l’indicizzazione di google e dei mototi di ricerca (SEO) per fare in modo da essere trovati anche tramite web ed in misura sempre maggiore!
  • Livello di assistenza (SLA): domini, servizi di posta, spazio web sono servizi ormai oltremodo economici ma per fare in modo che vengano impostati ed utilizzati bene è importante che i servizi acquistati siano provvisti del necessario livello di assistenza. E allora se in azienda non ci sono veri informatici saranno utili quei servizi che includono un’assistenza personalizzata human to human così da farsi guidare e delegare al fornitore la parte informatica; viceversa per quelle imprese dotate di una struttura informatica, di un CED, assumeranno più importanza fattori come percentuali di uptime, backup, tempi di ripristino etc.

Migrazione guidata

Dalla tua posta tin alla nuova piattaforma con semplicità!

Nel precedente articolo su tin ti consigliavamo di attivare un dominio aziendale di II livello ed una piattaforma di posta più evoluta. Scelta d’immagine e GDPR Compliant, in quanto le informazioni sono protette  mediante filtraggio antivirus ed antispam. Ora la soluzione è stata strutturata nella migrazione totalmente assistita ad una piattaforma email  professionale ed evoluta.

Il supporto tecnico ti segue nella gestione della creazione e configurazione del servizio. Puoi chiedere  registrazione e/o trasferimento del dominio .it previsto nel profilo del servizio HOSTKIT adatto a te.  Oppure  richiedere la registrazione o il trasferimento di un dominio con estensione diversa.

Poi vengono creati i tuoi account di posta e se vuoi lo spazio web nel quale hai l’autonomia di operare con le credenziali di amministrazione e col supporto del servizio tecnico.

Dovrai solo fornire le informazioni inerenti alle caselle di posta da realizzare, ed agli eventuali dati ed eventuali files necessari al trasferimento del sito web (se previsto).

Hosting scalabile ed assistito

Grazie al sistema di profili scalabili, la migrazione ad Hostkit è la soluzione ideale sia se in azienda non hai particolari conoscenze informatiche, sia se hai una azienda strutturate e devi gestire decine di account, siti internet/e-commerce e domini di varie estensioni

 I vari pacchetti

A seconda del pacchetto acquistato sono fornite diverse funzionalità

Mail Starter Kit

Fino a 5 caselle e-mail, antivirus ed antispam professionale, attivazione o trasferimento di un dominio .it, business web card, spazio complessivo di 5GB, enterprise collaboration (calendari, contatti e note nel cloud), SMTP autenticato per Mail Relay e MX Backup, supporto telefonico e via email/ticket.

 La business web card è una pagina di cortesia con il logo  che fornirai  in formato adeguato.

A partire da      € 10,00 /mese

Web Entry Kit

Fino a 10 caselle e-mail, antivirus e antispam professionale, attivazione o trasferimento di un dominio .it, business web card, spazio complessivo di 10 GB, supporto linguaggio PHP, database MySQL, accesso FTP, enterprise collaboration (calendari, contatti, note nel cloud), SMTP autenticato per Mail relay e MX Backup, supporto telefonico e via e-mail/ticket. È compreso nel canone la creazione delle caselle di posta e della business web card con il tuo logo. Lo spazio web a  tua disposizione è accessibile tramite FTP, dispone di un database ed è compatibile con linguaggio PHP.

A partire da      € 15,00 /mese 

Web Advanced Kit

Fino a 20 caselle e-mail, antivirus e antispam professionale, attivazione o trasferimento di un dominio .it, spazio complessivo (posta e sito) di 20 GB, sito vetrina per la presentazione dell’azienda, supporto linguaggio PHP, database MySQL, accesso FTP, enterprise collaboration (calendari, contatti e note nel cloud), SMTP autenticato per Mail Relay e MX Backup, supporto telefonico e via e-mail/ticket. Compresa nel  canone  la  creazione delle caselle di posta e la migrazione dei dati da altri gestori (trasferimento degli archivi tramite protocollo IMAP). E’ compresa anche la creazione di un sito web vetrina qualora non si disponga di un sito web, nel quale  puoi inserire i contenuti (testo ed immagini) in autonomia. Lo spazio web a disposizione è accessibile tramite FTP, dispone di un database ed è compatibile con linguaggio PHP. Questo profilo comprende l’assistenza al caricamento del sito.

A partire da      € 30,00 /mese 

Assistenza

L’assistenza è fornita per qualsiasi profilo ed è accessibile sia via telefono che via email/ticket. Verrai contattato personalmente per i codici di migrazione del dominio (in caso di dominio esistente) o per la raccolta della documentazione relativa alla registrazione di un nuovo dominio.

Per ulteriori informazioni sulla migrazione a HOSTKIT e per avviare il processo chiamaci al numero verde 800-593-299, visita la pagina contatti oppure compila il form che segue!








Tariffe TIM Aprile 2019 Mobile Business

Giga illimitati è la parola chiave

Le tariffe TIM Aprile 2019 per il Business Mobile

ATTENZIONE: questo articolo potrebbe essere obsoleto. Segui questo link oppure contattaci per avere le offerte aggiornate ad oggi!

I giga illimitati non sono più un tabù e, già da qualche tempo a dire il vero, grazie a TIM si affacciano sul mercato italiano strizzando l’occhio alle aziende ed ai professionisti che possono disporre di un potenziale di servizi enorme ed a buon mercato con le tariffe TIM Aprile..

Il traffico telefonico è illimitato anche in Europa così come gli SMS, strumento che nonostante Whatsapp e le tante applicazioni di messaggistica istantanea ha ancora una valenza importantissima potendosi utilizzare anche in assenza di una connessione ad internet. E questo vale sia dal punto di vista di chi invia l’SMS sia per quanto riguarda la certezza di far ricevere il messaggio al destinatario.

Nei profili di punta sono inclusi anche 3 mesi di licenza per l’antivirus mobile professionale Kaspersky, molto utile nel mondo aziendale in quanto aiuta a prevenire furti di dati che si fanno sempre più frequenti e possono causare danni tangibili alle imprese.

Si ma quanto costa?

Le promozioni sono variegate e le abbiamo sintetizzate nel form di seguito. Scegli e scoprirai l’offerta per te!

Gli smartphone e la soluzione Ufficio Mobile

I migliori telefoni sono come sempre rateizzati ed hanno prezzi estremamente competitivi. La soluzione Ufficio Mobile poi è una chicca per chi lavora spesso in mobilità. Per chi acquista in abbinata smartphone e una sim dati M2M con tablet, TIM regala la tastiera! E’ il caso dell’accoppiata Samsung Galasxy S9 e Galaxy TAB S4 64GB oppure Huawei Mate 20 e M5 10 PRO.

Sempre in tema di smartphone Tutto Smart Easy, servizio opzionale, offre un’assistenza tecnica evoluta attraverso APP e numero verde dedicato al supporto tecnico.

Tariffe internazionali ed altri servizi

Non mancano servizi ulteriori come la classica Twin Card, che oggi è la Twin Card Europa, che consente di condividere con una seconda linea il traffico dell’opzione dati della principale. La twin card può essere inserita in dispositivi come desktop, tablet o anche PC fissi per renderli completamente autonomi o nei router oggi disponibili per applicazioni di backup dati.

O ancora, oltre all’ampia internazionalizzazione già presente nell’offerta base delle tariffe TIM Aprile, i profili per le chiamate dall’Italia verso l’estero, specializzati in base al tipo di traffico effettuato.

Giga Illimitati, in che termini?

La tariffa TIM Senza Limiti offre alle aziende un profilo di dati nazionali illimitati per utilizzo professionale e non solo. Sono inclusi: chat, social (ad esempio Whatsapp, Facebook, Twitter), mail (Gmail, Exchange…), musica (ad esempio Spotify) e Browsing (navigazione su un browser come Chrome, Safari, Firefox o il vecchio Explorer). Per il videostreaming (come Youtube) è stato inserito un limite di 50GB/mese. Sono esclusi: la navigazione o l’utilizzo di APP per Peer to Peer (ad esempio Torrent, eMule), Mappe (Google Maps…), Game (es. Asphalt9, Fortinite), Entertainement (hollywood.com), betting (es. bet365), VoIP.

Tutto il traffico eccedente le tipologie citate prima andrà ad erodere il bundle Italia/Europa da 20GB mensili. Se si dovesse terminare il bundle Italia ed Europa, su APN ibox.tim.it non si correrà il rischio di ulteriori addebiti in quanto il traffico sarà bloccato.

C’è altro da sapere?

Il contributo di attivazione è 10€ Una Tantum e, solo in caso di nuove linee, 1,5€/mese per 24 mesi (36€). Il canone calcolato col configuratore resta fissato per il primo anno, ma per conoscere in ogni dettaglio le tariffe TIM Aprile 2019 bisogna fare riferimento al profilo commerciale, che saremo lieti di fornirti, assieme ad una consulenza personalizzata ed orientata alle modalità d’uso della tua azienda!

Per domande e approfondimenti puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








TIN, problemi di posta? Mettiamola al sicuro!

Problemi di accesso alla tua casella di posta elettronica tin.it?

In quest’articolo troverai dei suggerimenti per affrontare problemi d’accesso alla tua mailbox tin.it e per dotare finalmente la tua azienda di un dominio di secondo livello ed un servizio di posta professionale.

Attenzione: quest’articolo potrebbe essere obsoleto. Trovi qui una versione aggiornata.

Per il dominio tin.it è stato ed è tuttora un anno tormentato. Basta aprire Internet per vedere traboccare le richieste di aiuto di utilizzatori impotenti di fronte alle caselle improvvisamente inaccessibili ed inutilizzabili.
Anche tu hai problemi mail tin.it ed hai scoperto che è sparita la tua casella di posta elettronica?

Fonti interne all’azienda raccontano di una migrazione della piattaforma su sistemi più moderni che ha causato, in alcuni casi, dei problemi più che altro temporanei o comunque risolvibili. Di seguito troverai dei suggerimenti per risolvere le tue problematiche di posta tin.it ed alcuni suggerimenti per dotare l’impresa di un dominio di secondo livello (ad esempio nomeazienda.it o nomeazienda.com) ed affacciarsi quindi finalmente in maniera professionale al mondo del Web: caratteristica sempre più importante e spesso imprenscindibile per mantenere competitiva la struttura aziendale tanto sotto il profilo del marketing e della comunicazione quanto sotto l’aspetto dell’efficienza dei processi interni.

Nella pagina del sito dedicata ai numeri verdi di assistenza TIM troverai quello della posta che tin.it condivide con Virgilio ed Alice: 803 380.

Purtroppo quando i problemi sono generalizzati l’assistenza non può essere dimensionata per far fronte a tale carico di richieste e diventa inutilizzabile. In questi casi puoi scrivere a helptin@telecomitalia.it ma nelle emergenze anche questa si satura e dovrai avere qualche giorno di pazienza prima di ricevere risposta ed un intervento.
Qualunque provvedimento si riesca ad attivare è utile, ma resta un principio: meglio prevenire. Ecco alcuni consigli:

1. Fai un backup sul disco del computer di tutto il file storico di posta (adoperando ad esempio un client come outlook, firebird et similia);
2. Attiva e cominciare ad utilizzare un dominio aziendale di 2° livello: alla tua fantasia ed inventiva la scelta del dominio e dell’estensione.

Con qualche euro al mese queste scelte giovano all’immagine aziendale ed alla protezione dei tuoi dati. Le nuove piattaforme sono maggiormente protette da virus, spam ecc, e possono avere eventuali servizi accessori quali spazio web, sito, fax mail e servizi di filtraggio a monte antivirus ed antispam. Contattandoci potrai controllare in tempo reale se il dominio che hai scelto è disponibile. Scegli tra le varie offerte di posta quella che meglio soddisfa le tue esigenze, alcuni esempi:

• Office 365 Business
• T Box
• TIM Mail Safe
• Business Mail
• Mail Zimbra Managed

Per approfondire caratteristiche e condizioni, ed essere guidato nell’attivazione di questi servizi chiamaci al numero verde 800-593-299, visita la pagina contatti oppure compila il form che segue.








Costo energia: trasformalo in opportunità!

Interrompibilità del Carico

Ovvero, come abbattere il costo energia e guadagnare senza sforzo 100.000€ all’anno…

Il Servizio di Interrompibilita’ del “carico” è fornito dalle utenze elettriche industriali come la tua. Il costo energia può diventare un’opportunità se a fronte di un corrispettivo annuo:

• Ti rendi disponibile ad interruzioni della fornitura,
• attuate con le modalità definite dal Gestore (TERNA S.p.a).

L’Interrompibilità del carico è uno strumento per assicurare la continuità del servizio elettrico. Ha trovato applicazione nel sistema elettrico nazionale sin dal 2001. E’ una risorsa sistemica di cui TERNA ha bisogno per assicurare:

• sicurezza,
• funzionamento,
• adeguatezza nella fornitura.

Per richiedere l’assegnazione del servizio nella tua sede devi avere:

• potenza interrompibile non inferiore a 1 MW;
consumo stabile, per garantire una quantità affidabile di carico quando si deve ridurre il consumo per riequilibrare la rete.

Attualmente (triennio 2018-2020) il servizio di interrompibilità ti assicura una remunerazione massima di circa 105.000 €/MW/anno. La remunerazione si applica all’energia che consumi all’interno della fascia di interrompibilità a te assegnata.

La contropartita è l’interruzione della produzione, ma:

• potresti essere fornito di sistemi di backup dell’energia
• potresti avere più linee di produzione, alcune non critiche
• …

Il sistema prevede l’utilizzo di azionamenti che consentono a TERNA di interrompere la tua fornitura per assicurare la stabilità della rete elettrica. Allo scopo, su specifiche TERNA, è stata sviluppata una Unità Periferica Distacco Carichi (UPDC) che richiede l’intervento di aziende specializzate e certificate per l’installazione dell’impianto.
La tua unità UPDC deve essere collegata al Banco Manovra Interrompibili (BMI) di Terna. E’ quindi richiesta anche la costruzione dei circuiti trasmissione dati che collegano UPDC e BMI, e questo richiede l’intervento di specialisti come noi.
Le specifiche TERNA richiedono circuiti di telecomunicazioni superaffidabili, con un livello di backup che assicuri l’interrompibilità anche in caso di guasto. Richiedono l’utilizzo di reti Frame Relay. Permettono l’ingresso in interrompibilità solo quando gli impianti di trasmissione dati sono collaudati e funzionanti.

Se vuoi approfondire il tema dell’interrompibilità chiamaci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.