Assistenza TIM – Il tuo Consulente commerciale

Aiutiamo le imprese a comunicare

LI-FI, la connessione in una lampadina: innovativo, verde e sicuro!

3 min read
LI-FI, la connessione in una lampadina: innovativo, verde e sicuro!
Condividi questo contenuto con chi vuoi!

In linea con le indicazioni dell’OMS e del Ministero dell’ambiente (Decreto Galletti) la nuova tecnologia LI-FI sfrutta i corpi illuminanti LED per trasmettere i dati in maniera veloce, sicura e sostenibile grazie alla pulsazione della frequenza luminosa, che trasporta i dati tra i dispositivi.

Il Decreto Ministeriale Galletti, emanato nel 2017 dal Ministero dell’ambiente, chiede alle Scuole di ridurre l’esposizione della popolazione scolastica a campi elettromagnetici ad alta frequenza (RF) e più in generale di migliorare l’efficientamento energetico, in linea con le indicazioni dell’OMS. La ricerca ha reso disponibile una nuova tecnologia che consente di raggiungere questi obiettivi.

LI-FI

Una tecnologia che sfrutta i corpi illuminanti LED per trasmettere dati in maniera sicura e sostenibile (radiazioni RF pari a zero): le trasmissioni dati via luce Li-Fi (Light-Fidelity).  

Tra le diverse soluzioni applicative ideate e sviluppate con questa tecnologia, il Li-Fi S (Streaming) fornisce una risposta concreta a questa esigenza, garantendo agli studenti una connessione totalmente libera da inquinamento elettromagnetico da radio frequenze o scomodi cablaggi per la connessione bidirezionale alla rete dei computer.

Il sistema è composto da corpi illuminanti (LED o Infrarosso) collegati alla rete in tecnologia Li-Fi e da chiavette USB che mettono i sistemi in grado di ricevere e trasmettere mediante la luce.

Le principali caratteristiche del Li-Fi S sono:

Connessione più stabile e libera da problemi di saturazione della banda e interferenze (IEEE 802.11 Light Communication standard Li-Fi S 10 Gb/s – 1 Gb/s)

Certificabile TEMPEST SDIP 27/2 (Comunicazione Classificata SECRET) perché la luce è confinata dalle pareti ed i segnali non si diffondono nello spazio, evitando intercettazioni non autorizzate

Servizi avanzati di localizzazione e autenticazione dei dispositivi connessi

La trasmissione senza interferenza con altri dispositivi elettromagnetici e la produzione di elettrosmog pari a zero qualifica il Li-Fi S per l’utilizzo in luoghi ostili alle onde radio (ospedali, scuole, aerei e fabbriche).

Un’altra soluzione che si sta affermando grazie alle caratteristiche di questa tecnologia è il Li-Fi G, un’applicazione che sfrutta le fotocamere dei comuni smartphone per ricevere le informazioni trasportate dalla luce di una particolare lampada LED, e consente così di ricevere contenuti di prossimità agli utenti che si trovano all’interno dello spazio illuminato. Così, muovendosi, l’utente può vivere un’esperienza personale, come personali sono i propri interessi, riceve informazioni mirate e sceglie il percorso migliore grazie anche alle proposte di un sistema che sa dove si trova e cosa sta guardando. È il caso di un museo, nel quale la stessa luce che illumina un’opera d’arte contemporaneamente la descrive e propone al visitatore come continuare la visita.

Inoltre, come riconosciuto dal Ministero dei beni Culturali, la tecnologia Li-Fi facilita la fruizione delle esperienze culturale e ludica ai diversamente abili. Grazie alle  caratteristiche di geolocalizzazione è possibile indicare un percorso privo di barriere architettoniche, oppure abilitare il contenuto di tipo video per non udenti o di tipo audio per non vedenti, con la stessa facilità con cui si scelgono lingua e sottotitoli.

Il gestore può analizzare le dinamiche di massa dei visitatori ottenendo indicazioni utili per migliorare ed ottimizzare allestimenti, disposizioni e servizi offerti.

Il contenuto informativo viene ricevuto e letto dalla fotocamera di smartphone e tablet grazie ad un App scaricata all’ingresso di un museo o di un centro commerciale, di una nave da crociera, un ospedale o un campus universitario. I dati che vengono resi disponibili da queste applicazioni  all’interno di attività commerciali forniscono informazioni preziose per esporre i prodotti nella maniera ideale, allestire le vetrine, abbinare i singoli negozi. Per tutte queste applicazioni le prestazioni di tecnologie alternative quali Bluetooth Beacons e Wi-FI non sono paragonabile a quelle del Li-Fi G in termini di precisione, sicurezza e sostenibilità.

Per ricevere ulteriori informazioni sui contenuti del presente articolo chiama il numero verde 800-593-299, visita la pagina contatti, o compila il seguente form.









    Condividi questo contenuto con chi vuoi!