Archivio dei tag 2019

Offerte TIM Estate Mobile 2019: finalmente il 5G per le Aziende italiane!

Le offerte TIM Estate 2019 sono state semplificate in 4 profili con livelli crescenti di servizio, anche se, in realtà, già il profilo base è molto completo e copre le esigenze ed i bisogni di un’amplissima fetta delle aziende ed utenti italiani.

TIM Small, Large, Extra Large e Senza Limiti 5G sono i nomi commerciali delle offerte TIM Estate 2019 che mostrano la spiccata attitudine a soddisfare le necessità professionali delle aziende piccole e grandi grazie alla caratteristica, sempre inclusa, del traffico dati illimitato per applicazioni di posta (outlook, gmail, exchange etc.) e chat.

Iniziamo dal prezzo per poi passare in rassegna le caratteristiche principali



Offerte TIM Estate 2019: una sintetica panoramica

Il profilo TIM Small include già, nel suo canone, il traffico telefonico nazionale Vs fissi e mobili di qualsiasi gestore ed in Roaming Europeo. Altre caratteristiche comuni a tutti i profili sono l’abilitazione al 4G (ed anche al 5G per l’ultimo profilo) e l’inclusione gratuita di ben 2 anni dell’utilissimo servizio Data Space One Start, ne parleremo a breve, e di 2 mesi di TIM Safe Web per navigare in sicurezza, al riparo da virus e spyware. Il bundle dati (Italia e Roaming Europa) del profilo Small è di 5GB/mese, gli SMS tradizionali (sempre molto utili data la copertura GSM del 100% del territorio abitato a livello mondiale) sono 50 al mese, già inclusi nel prezzo.

Il profilo TIM Large aggiunge, rispetto allo Small, ulteriori 50 SMS nazionali ed in Roaming Europa (totale 100 SMS/mese), 10GB/mese come pacchetto dati, e 50 minuti voce e 50 SMS originati in Italia verso 33 Paesi Europei (da Italia Vs Estero si considera il traffico “internazionale”, per Roaming invece si intende il traffico ricevuto ed originato direttamente all’estero).

Nel profilo TIM Extra Large aumentano ulteriormente i dati Italia/Europa (30GB/mese) e le chiamate Internazionali Vs l’Europa (100 minuti e 100 SMS). Nell’ultima tariffa, TIM Senza Limiti 5G, il bundle dati Italia ed Euro-Roaming arriva addirittura a 100GB/mese (!!!), le chiamate e gli sms internazionali verso i 33 Paesi Europa e verso le 16 principali nazioni Extra UE diventano illimitate ed è presente anche un apposito pacchetto dati Roaming nei 16 Paesi Extra UE già incluso da 5GB. La tecnologia di trasmissione dati è già nativamente il 5G ed il 4,5G ma, tale abilitazione, può essere opzionalmente richiesta anche sugli altri profili.

Offerte TIM Estate: i servizi opzionali

I servizi di reperibilità (LoSai di TIM, ChiamaOra) sono inclusi per 6 mesi (e vengono cessati automaticamente allo scadere) per le nuove linee, le number portability ed i passaggi da Consumer a Business.

Al servizio “Mail e Chat Illimitati”, è possibile aggiungere i Social Illimitati con solo 4€/mese potendo così navigare su siti come Twitter, Facebook, Instagram etc. senza consumare i GIGA!

Il servizio GIGA Twin consente di condividere il pacchetto dati con una seconda scheda, permettendo così notevoli ottimizzazioni di costo ed utili applicazioni come l’utilizzo di tablet e chiavette ed, addirittura, utilizzare la scheda come gateway di backup della connessione fissa (il cosiddetto failover del collegamento).

Per chi fa largo uso degli SMS è disponibile l’opzione TIM Euro Messaging che, con soli 3,5€/mese, acclude al profilo scelto 1000 SMS e 100 MMS mensili.

Per applicazioni in cui bisogna rendere la SIM raggiungibile dall’esterno (server, telecamere, centraline di telecontrollo etc.) è possibile richiedere il servizio di DENAT che assegna alla scheda un IP pubblico di tipo dinamico.

Da non dimenticare le tariffe internazionali, disponibili in varie modalità, che in maniera estremamente flessibile si adattano ai profili di utilizzo di ciascun cliente.

Il 5G e le prestazioni rivoluzionarie

Il 5G presto rivoluzionerà le nostre vite grazie alle sue caratteristiche tecniche che aprono la strada a moltissime nuove applicazioni.

La velocità massima è di 2Gbps contro i 150Mbps del 4G. La latenza media è di 1-4 millisecondi contro i 10-50 ms del 4G. La tecnologia è fruibile con l’utente che si muove fino a 500km/h e la densità di apparati collegabili è di 1 milione per km quadrato contro i 100000 del 4G. La tecnologia si è appena affacciata nel nostro paese ed è già attiva a Roma e Torino (con nuove città la cui copertura in 5G verrà comunicata a brevissimo) ma nel resto del territorio è già largamente diffuso il cosiddetto 4,5G (una tecnologia con prestazioni intermedie tra il 4G ed il 5G). Anche gli apparati hardware che utilizzano il 5G stanno arrivando e TIM offre già a listino il Samsung S10 5G e lo Xiaomi MI Mix3 che supportano tale tecnologia.

Sconti, promozioni e convergenza!

Nei casi di cambio gestore (MNP, main number portability) c’è uno sconto nativo di 10€/mese e 5€/mese dal tredicesimo mese. Ma ancora più interessante è la convergenza tra i servizi di connettività fissa e di telefonia mobile. Acquistando contestualmente una linea dati fissa ed una mobile si ottengono sconti sul fisso che vanno da 5€/mese a 60€/mese (720€/anno!!!). Un’azienda che rientra in TIM con 6 canali fissi ed una SIM otterrebbe di fatto la possibilità di non pagare affatto una SIM con TIM Senza Limiti 5G (60/mese di canone con 60/mese di sconto sul fisso) ottenendo anche la qualità superiore di TIM ed un servizio di centralino Cloud estremamente evoluto e comodissimo per qualsiasi azienda (Comunicazione Integrata Twin Office). Ma tutto è proporzionato ed anche aziende più piccole possono ottenere sconti importanti in termini percentuali sul valore d’acquisto.

Per domande e approfondimenti puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








Tariffe TIM Aprile 2019 Mobile Business

Giga illimitati è la parola chiave

Le tariffe TIM Aprile 2019 per il Business Mobile

ATTENZIONE: questo articolo potrebbe essere obsoleto. Segui questo link oppure contattaci per avere le offerte aggiornate ad oggi!

I giga illimitati non sono più un tabù e, già da qualche tempo a dire il vero, grazie a TIM si affacciano sul mercato italiano strizzando l’occhio alle aziende ed ai professionisti che possono disporre di un potenziale di servizi enorme ed a buon mercato con le tariffe TIM Aprile..

Il traffico telefonico è illimitato anche in Europa così come gli SMS, strumento che nonostante Whatsapp e le tante applicazioni di messaggistica istantanea ha ancora una valenza importantissima potendosi utilizzare anche in assenza di una connessione ad internet. E questo vale sia dal punto di vista di chi invia l’SMS sia per quanto riguarda la certezza di far ricevere il messaggio al destinatario.

Nei profili di punta sono inclusi anche 3 mesi di licenza per l’antivirus mobile professionale Kaspersky, molto utile nel mondo aziendale in quanto aiuta a prevenire furti di dati che si fanno sempre più frequenti e possono causare danni tangibili alle imprese.

Si ma quanto costa?

Le promozioni sono variegate e le abbiamo sintetizzate nel form di seguito. Scegli e scoprirai l’offerta per te!

Gli smartphone e la soluzione Ufficio Mobile

I migliori telefoni sono come sempre rateizzati ed hanno prezzi estremamente competitivi. La soluzione Ufficio Mobile poi è una chicca per chi lavora spesso in mobilità. Per chi acquista in abbinata smartphone e una sim dati M2M con tablet, TIM regala la tastiera! E’ il caso dell’accoppiata Samsung Galasxy S9 e Galaxy TAB S4 64GB oppure Huawei Mate 20 e M5 10 PRO.

Sempre in tema di smartphone Tutto Smart Easy, servizio opzionale, offre un’assistenza tecnica evoluta attraverso APP e numero verde dedicato al supporto tecnico.

Tariffe internazionali ed altri servizi

Non mancano servizi ulteriori come la classica Twin Card, che oggi è la Twin Card Europa, che consente di condividere con una seconda linea il traffico dell’opzione dati della principale. La twin card può essere inserita in dispositivi come desktop, tablet o anche PC fissi per renderli completamente autonomi o nei router oggi disponibili per applicazioni di backup dati.

O ancora, oltre all’ampia internazionalizzazione già presente nell’offerta base delle tariffe TIM Aprile, i profili per le chiamate dall’Italia verso l’estero, specializzati in base al tipo di traffico effettuato.

Giga Illimitati, in che termini?

La tariffa TIM Senza Limiti offre alle aziende un profilo di dati nazionali illimitati per utilizzo professionale e non solo. Sono inclusi: chat, social (ad esempio Whatsapp, Facebook, Twitter), mail (Gmail, Exchange…), musica (ad esempio Spotify) e Browsing (navigazione su un browser come Chrome, Safari, Firefox o il vecchio Explorer). Per il videostreaming (come Youtube) è stato inserito un limite di 50GB/mese. Sono esclusi: la navigazione o l’utilizzo di APP per Peer to Peer (ad esempio Torrent, eMule), Mappe (Google Maps…), Game (es. Asphalt9, Fortinite), Entertainement (hollywood.com), betting (es. bet365), VoIP.

Tutto il traffico eccedente le tipologie citate prima andrà ad erodere il bundle Italia/Europa da 20GB mensili. Se si dovesse terminare il bundle Italia ed Europa, su APN ibox.tim.it non si correrà il rischio di ulteriori addebiti in quanto il traffico sarà bloccato.

C’è altro da sapere?

Il contributo di attivazione è 10€ Una Tantum e, solo in caso di nuove linee, 1,5€/mese per 24 mesi (36€). Il canone calcolato col configuratore resta fissato per il primo anno, ma per conoscere in ogni dettaglio le tariffe TIM Aprile 2019 bisogna fare riferimento al profilo commerciale, che saremo lieti di fornirti, assieme ad una consulenza personalizzata ed orientata alle modalità d’uso della tua azienda!

Per domande e approfondimenti puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








Trasferimento chiamata e servizi Senza Limiti

I codici TIM per il trasferimento di chiamata ed altri servizi

Alcune funzionalità evolute e talvolta poco conosciute

Come è noto, i clienti che hanno aderito al servizio NICI (Nuvola Italiana: Comunicazione Integrata) dispongono di una serie di servizi da centralino evoluto che permettono loro, tra le altre cose, di essere sempre raggiungibili su telefoni fissi e mobili anche in caso di guasto attraverso funzionalità di trasferimento chiamata intelligente quali le features “ovunque sei” e “ufficio mobile”. Questi servizi sono offerti con una comoda interfaccia amministrativa (dell’amministratore che vede tutta la rete aziendale) e personale (del singolo utente) ed hanno molteplici possibilità di utilizzo.

Tuttavia oggi è possibile ottenere qualcosa di simile anche con offerte base come la TIM Senza Limiti Fibra (FTTH) e xDSL (FTTC ed FTTE, quindi fondamentalmente VDSL).

Queste offerte includono gratuitamente funzionalità di trasferimento chiamata su guasto ma anche in altre condizioni (su “occupato”, su “non risponde” etc.). E’ quindi possibile, anche per le aziende più piccole, risolvere piccoli e grandi problemi di raggiungibilità che possono incontrare quando magari stanno effettuando un trasloco, o sono in ferie o perfino in caso di guasto e disservizi. Di seguito si schematizzano le varie funzionalità ed i codici per programmare la linea.

Trasferimento di chiamata

Per quanto riguarda la telefonia fissa il servizio è già disponibile gratuitamente sulla linea.

Consente di trasferire le telefonate in arrivo al proprio numero verso un telefono di rete fissa o mobile a scelta, avendo così la possibilità di essere sempre reperibili telefonicamente.

Il trasferimento di chiamata dovrà essere configurato dal Cliente, una volta attivata l’offerta, su uno o più dei seguenti casi.

Trasferimento di chiamata su non raggiungibile (modem guasto o spento):

  • Per programmare digitare * 2 4 * + numero telefonico destinazione + #
  • Per disattivare il servizio: digitare # 2 4 #
  • Per verificare se il trasferimento è attivo/disattivo: digitare * # 2 4 #

Trasferimento di chiamata incondizionato.

Permette di trasferire le telefonate in arrivo al telefono di casa verso un altro telefono di rete fissa o mobile incondizionatamente:

  • Per programmare digitare * 2 1 * + numero telefonico destinazione + #
  • Per disattivare il servizio: digitare # 2 1 #
  • Per verificare se il trasferimento è attivo/disattivo: digitare * # 2 1 #

Trasferimento di chiamata su occupato.

Permette di trasferire le telefonate in arrivo al telefono di casa verso un altro telefono di rete fissa o mobile solo quando il telefono risulta occupato.

  • Per programmare il digitare * 2 2 * + numero telefonico destinazione + #
  • Per disattivare il servizio: digitare # 2 2 #
  • Per verificare se il trasferimento è attivo/disattivo: digitare * # 2 2 #

Trasferimento di chiamata su «libero non risponde».

Permette di trasferire le telefonate in arrivo al telefono di casa verso un altro telefono di rete fissa o mobile solo quando il telefono risulta libero ma ” non risponde”.

  • Per programmare il digitare * 2 3 * + numero telefonico destinazione + #
  • Per disattivare il servizio: digitare # 2 3 #
  • Per verificare se il trasferimento è attivo/disattivo: digitare * # 2 3 #

Inoltre sulle offerte sopra menzionate sono sempre inclusi i servizi che seguono.

Chi è: conosci chi ti chiama già al primo squillo! Ti comunichiamo sul display del telefono il numero di chi ti sta chiamando purché il numero non sia tecnicamente indisponibile oppure riservato.

Trasferimento di chiamata: non perdere nessuna chiamata! Imposta il trasferimento verso il numero che desideri. Trasferiamo le telefonate in arrivo al tuo numero fisso verso un telefono di rete fissa o mobile a tua scelta.

Avviso di chiamata: non perdere nessuna chiamata! Vieni avvisato se qualcuno ti chiama mentre sei già al telefono Ti avvisiamo con un breve segnale acustico se qualcuno ti sta chiamando mentre sei già al telefono.

Conversazione a 3: risparmia tempo! Parli contemporaneamente con più colleghi Ti garantiamo di realizzare una conversazione multipla con la possibilità di parlare contemporaneamente con due persone.

Trasferimento di chiamata in caso di guasto: anche in caso di guasto della linea non perdi nessuna chiamata! In caso di guasto della linea telefonica, trasferiamo le telefonate in arrivo sulla linea disservita e per tutta la durata dello stesso, su altra linea di rete fissa o di rete mobile.

Ed infine anche il Mobile! Come si attiva e disattiva il trasferimento di chiamata quando il cellulare non è raggiungibile.

Per attivare il trasferimento di chiamata basta seguire le procedure indicate di seguito tenendo conto che XXYYYYYYYY rappresenta il numero telefonico completo di prefisso a cui si vuole trasferire la chiamata. 

  • Attivare il trasferimento per la chiamata e anche per la videochiamata: **62*XX YYYYYYY#
  • Attivare il trasferimento soltanto per la chiamata: **62*XX YYYYYYY*11#
  • Attivare il trasferimento per la sola videochiamata: **62*XX YYYYYYY*24# 
  • Disattivare il trasferimento per la chiamata e per la videochiamata: ##62#
  • Disattivare il trasferimento per la sola chiamata: ##62**11# 
  • Disattivare il trasferimento per la sola videochiamata: ##62**24# 
  • Interrogare il servizio di trasferimento per conoscerne lo stato *#62# 

Le chiamate che arrivano vengono instradate verso il cliente e, qualora non fosse raggiungibile (spento, fuori copertura, congestione della rete), viene attivato il trasferimento verso un diverso numero telefonico. 

Per scoprire i servizi più adeguati alle necessità della tua azienda puoi chiamarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue!








Aumenti TIM? Evitabili!!!

Attenzione: il 1° gennaio 2019 scatta la manovra TIM sulla fonia fissa, con aumenti sulle tecnologie tradizionali che mette completamente fuori mercato le offerte in rame!

Dal 1° gennaio 2019 tutte le tue linee RTG e ISDN subiranno degli aumenti che verranno comunicati ai Clienti nel corso di questi mesi.

Gli aumenti di cui parliamo saranno i seguenti:

• Linea Valore+ +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN GNR +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN GNR SP +10€ al mese
• Linea Voce+ +10€ al mese
• Linea Voce+ ISDN +10€ al mese
• Linea Telefonica Affari +10€ al mese
• Linea Telefonica Affari Entrante +10€ al mese
• Accesso Base Singolo Affari +10€ al mese
• Linea ISDN +10€ al mese
• Linea ISDN Dati Base (singolo e multiaccesso) +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN Primario +4€ al mese a canale
• Servizio Telefonico ISDN Primario +4€ al mese a canale

Considerato che i Primari possono avere da 15 a 30 canali, l’aumento delle ultime due righe può raggiungere i 120€ al mese! Inoltre alle linee che pagano il traffico a consumo (al momento a 15€cent al minuto), per le seguenti direttrici il costo passerà a:

• Traffico locale: 25€cent al minuto
• Chiamate interurbane: 25€cent al minuto
• Traffico nazionale verso cellulari: 25€cent al minuto
• Chiamate internazionali verso la zona 1: 25€cent al minuto

Non subiranno variazioni i servizi che pagano già 35€cent al minuto e non subirà variazioni l’importo dello scatto alla risposta, per tutti 35€cent.

Se non utilizzi ancora i nuovi servizi di fonia integrata ai dati, è questo il momento giusto per aggiornare le tecnologie in azienda! Infatti tutti i servizi di fonia di nuova generazione non sono soggetti ad aumento ed abbassano i tuoi costi di gestione!!!

Abbiamo già aiutato centinaia di Clienti a riconfigurare i propri servizi in sistemi di comunicazione integrata. Questi servizi, oltre ad apportare numerosi vantaggi strettamente economici, dotano l’azienda di una vera marcia in più grazie ai servizi di Centralino evoluti, ai sistemi di collaborazione interna, all’integrazione dei variegati apparati utilizzati per comunicare (telefono fisso, computer, smartphone) ed a tutte le funzioni innovative che saremo lieti di illustrarti in dettaglio.

Quindi chiamaci per riorganizzare la tua architettura di fonia e troveremo la soluzione migliore!

Puoi contattarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.








Fattura Elettronica 2019: obblighi e sanzioni

Fatturazione Elettronica 2019: arriva in Italia la Direttiva Europea

Dal I gennaio 2019 scatta anche per le aziende private residenti in Italia l’obbligo di fattura elettronica.

La fattura emessa o ricevuta quindi deve rispettare la direttiva 2014/2015/UE. La fattura elettronica deve cioè assicurare:

  • autenticità dell’origine
  • integrità del contenuto
  • leggibilità dall’emissione alla scadenza del periodo di conservazione

L’eventuale emissione di fattura cartacea è inconsistente e anzi dimostra l’omissione. È prevista una sanzione amministrativa compresa tra il 90% ed il 180% dell’imposta relativa al documento non correttamente emesso o registrato.

Per adempiere a quanto richiesto dalla normativa occorre seguire i processi nell’emissione fattura (ciclo attivo) e nella sua ricezione (ciclo passivo).

Emissione fattura elettronica (ciclo attivo):

  • creazione file XML della fattura
  • apposizione firma digitale
  • invio tramite sistema di interscambio a
    • destinatario partita IVA (codice univoco)
    • destinatario privato (PEC)
  • conservazione a norma

Ricezione fattura elettronica (ciclo passivo)

  • ricezione tramite sistema di interscambio (codice univoco o PEC)
  • conservazione a norma

poi eventualmente la fattura dovrà essere registrata nel gestionale o consegnata al commercialista, con le modalità già precedentemente in uso.

I cicli descritti sono articolati e richiedono un certo impegno operativo. Se emetti qualche fattura al mese sai di dover portare in conto questo tempo aggiuntivo per produzione, firma ed invio al tuo Cliente. I regimi dei minimi al momento sono esentati, ma anch’essi come tutti riceveranno le fatture in formato elettronico e dovranno conservarle a norma. Ed è possibile fare poche fatture, ma riceverne un certo numero è metabolico per un’impresa. Se le fatture sono tante invece è praticamente impossibile seguire la procedura a mano, e dovrai rivolgerti al tuo fornitore dell’applicazione di fatturazione per poter gestire automaticamente i processi.

TIM rende disponibile il servizio di fatturazione elettronica di TRUST Technologies, integrato alla PEC ed alla firma elettronica. Tale servizio è pure integrato nella maggior parte dei servizi applicativi che prevedono la fatturazione distribuiti da TIM.

Ad esempio mediante il gestionale MyProgest la fatturazione avviene in due passaggi:

  • emissione della fattura in formato XML direttamente dal gestionale (con evasione da ddt e scarico magazzino)
  • invio al servizio di TRUST Technologies, che provvede a:
    • firmare digitalmente le fatture
    • inviarle col sistema di interscambio
    • conservarle a norma con allegata la ricevuta

come pure la ricezione:

  • visualizzazione delle fatture mediante pannello interno al gestionale (o dal portale fornitori di Trust Technologies)
  • registrazione automatica delle fatture nel gestionale, con invio al commercialista

Scegli la soluzione più adatta alla tua impresa: è quella che ti fa risparmiare tempo e denaro, e ti fa evitare errori.

Se hai bisogno di altre informazioni relative alla fatturazione elettronica tra privati, a Trust Technologies, a My Progest o agli altri servizi gestionali di TIM puoi contattarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.