Archivio mensile Novembre 2018

TIN, problemi di posta? Mettiamola al sicuro!

Problemi di accesso alla tua casella di posta elettronica tin.it?

In quest’articolo troverai dei suggerimenti per affrontare problemi d’accesso alla tua mailbox tin.it e per dotare finalmente la tua azienda di un dominio di secondo livello ed un servizio di posta professionale.

Per il dominio tin.it è stato ed è tuttora un anno tormentato. Basta aprire Internet per vedere traboccare le richieste di aiuto di utilizzatori impotenti di fronte alle caselle improvvisamente inaccessibili ed inutilizzabili.
Anche tu hai problemi mail tin.it ed hai scoperto che è sparita la tua casella di posta elettronica?

Fonti interne all’azienda raccontano di una migrazione della piattaforma su sistemi più moderni che ha causato, in alcuni casi, dei problemi più che altro temporanei o comunque risolvibili. Di seguito troverai dei suggerimenti per risolvere le tue problematiche di posta tin.it ed alcuni suggerimenti per dotare l’impresa di un dominio di secondo livello (ad esempio nomeazienda.it o nomeazienda.com) ed affacciarsi quindi finalmente in maniera professionale al mondo del Web: caratteristica sempre più importante e spesso imprenscindibile per mantenere competitiva la struttura aziendale tanto sotto il profilo del marketing e della comunicazione quanto sotto l’aspetto dell’efficienza dei processi interni.

Nella pagina del sito dedicata ai numeri verdi di assistenza TIM troverai quello della posta che tin.it condivide con Virgilio ed Alice: 803 380.

Purtroppo quando i problemi sono generalizzati l’assistenza non può essere dimensionata per far fronte a tale carico di richieste e diventa inutilizzabile. In questi casi puoi scrivere a helptin@telecomitalia.it ma nelle emergenze anche questa si satura e dovrai avere qualche giorno di pazienza prima di ricevere risposta ed un intervento.
Qualunque provvedimento si riesca ad attivare è utile, ma resta un principio: meglio prevenire. Ecco alcuni consigli:

1. Fai un backup sul disco del computer di tutto il file storico di posta (adoperando ad esempio un client come outlook, firebird et similia);
2. Attiva e cominciare ad utilizzare un dominio aziendale di 2° livello: alla tua fantasia ed inventiva la scelta del dominio e dell’estensione.

Con qualche euro al mese queste scelte giovano all’immagine aziendale ed alla protezione dei tuoi dati. Le nuove piattaforme sono maggiormente protette da virus, spam ecc, e possono avere eventuali servizi accessori quali spazio web, sito, fax mail e servizi di filtraggio a monte antivirus ed antispam. Contattandoci potrai controllare in tempo reale se il dominio che hai scelto è disponibile. Scegli tra le varie offerte di posta quella che meglio soddisfa le tue esigenze, alcuni esempi:

• Office 365 Business
• T Box
• TIM Mail Safe
• Business Mail
• Mail Zimbra Managed

Per approfondire caratteristiche e condizioni, ed essere guidato nell’attivazione di questi servizi chiamaci al numero verde 800-593-299, visita la pagina contatti oppure compila il form che segue.







Costo energia: trasformalo in opportunità!

Interrompibilità del Carico

Ovvero, come abbattere il costo energia e guadagnare senza sforzo 100.000€ all’anno…

Il Servizio di Interrompibilita’ del “carico” è fornito dalle utenze elettriche industriali come la tua. Il costo energia può diventare un’opportunità se a fronte di un corrispettivo annuo:

• Ti rendi disponibile ad interruzioni della fornitura,
• attuate con le modalità definite dal Gestore (TERNA S.p.a).

L’Interrompibilità del carico è uno strumento per assicurare la continuità del servizio elettrico. Ha trovato applicazione nel sistema elettrico nazionale sin dal 2001. E’ una risorsa sistemica di cui TERNA ha bisogno per assicurare:

• sicurezza,
• funzionamento,
• adeguatezza nella fornitura.

Per richiedere l’assegnazione del servizio nella tua sede devi avere:

• potenza interrompibile non inferiore a 1 MW;
consumo stabile, per garantire una quantità affidabile di carico quando si deve ridurre il consumo per riequilibrare la rete.

Attualmente (triennio 2018-2020) il servizio di interrompibilità ti assicura una remunerazione massima di circa 105.000 €/MW/anno. La remunerazione si applica all’energia che consumi all’interno della fascia di interrompibilità a te assegnata.

La contropartita è l’interruzione della produzione, ma:

• potresti essere fornito di sistemi di backup dell’energia
• potresti avere più linee di produzione, alcune non critiche
• …

Il sistema prevede l’utilizzo di azionamenti che consentono a TERNA di interrompere la tua fornitura per assicurare la stabilità della rete elettrica. Allo scopo, su specifiche TERNA, è stata sviluppata una Unità Periferica Distacco Carichi (UPDC) che richiede l’intervento di aziende specializzate e certificate per l’installazione dell’impianto.
La tua unità UPDC deve essere collegata al Banco Manovra Interrompibili (BMI) di Terna. E’ quindi richiesta anche la costruzione dei circuiti trasmissione dati che collegano UPDC e BMI, e questo richiede l’intervento di specialisti come noi.
Le specifiche TERNA richiedono circuiti di telecomunicazioni superaffidabili, con un livello di backup che assicuri l’interrompibilità anche in caso di guasto. Richiedono l’utilizzo di reti Frame Relay. Permettono l’ingresso in interrompibilità solo quando gli impianti di trasmissione dati sono collaudati e funzionanti.

Se vuoi approfondire il tema dell’interrompibilità chiamaci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.







VoIP Telecom: ora l’interno virtuale su 4G!

Centralino e mobilità: nuove interessantissime funzioni in NICI!

L’utilizzo in mobilità della Comunicazione Integrata aziendale (VoIP Telecom) è la nuova frontiera dei centralini Cloud di TIM.

La telefonia mobile ha rappresentato una svolta epocale per l’attività lavorativa. Viaggi, turni di reperibilità, attività fuori sede non ti tagliano più fuori dagli eventi aziendali. Non devi più limitare la tua libertà di movimento per essere reperibile. Ti basta prendere l’iniziativa di chiamare o collegarti all’ufficio per sapere cosa succede. In futuro la differenza tra essere in ufficio o fuori sarà completamente cancellata. Nessuno chiamandoti si accorgerà che sei in viaggio e tu potrai continuare ad utilizzare i sistemi come se fossi in ufficio. Oggi i centralini VoIP Telecom offrono questa possibilità non più solo tramite funzioni di callback ma anche direttamente sotto copertura 3G e 4G!

Il servizio di Comunicazione Integrata offerto da TIM già ti consentiva di ricevere ed effettuare chiamate dal tuo Smartphone con le linee dell’ufficio. Dovevi solo scaricare la relativa APP da APP STORE sul tuo iPhone o da PLAY STORE sul tuo apparato Android. Il canale di connessione era sempre stabilito con una chiamata fatta da Comunicazione Integrata al tuo Smartphone. Questo tanto per inoltrarti una chiamata entrante dall’esterno quanto per renderti disponibili i canali uscenti di Comunicazione Integrata. Ma il VoIP Telecom adesso ti da ancora di più!

Oggi puoi utilizzare le Mobile APP del servizio per effettuare chiamate VoIP come se fossi in sede ed in copertura WIFI, anche in mobilità sotto copertura dati 3G/4G di TIM!

In particolare con la Chiamata VoIP Telecom:
• Potrai ricevere sullo Smartphone le chiamate dirette al tuo numero fisso TIM Comunicazione Integrata Smart o TIM Tutto Twin Office visualizzando il numero del chiamante anche quando sei fuori ufficio. E’ sufficiente che sia disponibile la copertura dati 3G/4G di TIM. Le chiamate verranno presentate anche quando lo Smartphone è in stand-by o la Mobile APP è chiusa. E’ sufficiente che ti sia autenticato alla stessa la prima volta.
• Potrai avviare le chiamate in uscita direttamente, senza essere richiamato da Comunicazione Integrata, anche quando sei fuori ufficio. Presenterai all’esterno il numero tuo numero fisso TIM Comunicazione Integrata Smart o TIM Tutto Twin Office. E’ sufficiente che ti sia autenticato almeno una volta alla Mobile APP e che sia disponibile la copertura dati 3G/4G di TIM.

Troverai una descrizione completa delle nuove funzionalità della Mobile APP TIM Comunicazione Integrata e della Chiamata VoIP nei relativi Manuali che saremo lieti di fornirti.

Il consumo fatto dal canale VoIP di Comunicazione Integrata del pacchetto dati del mobile è, tra l’altro, praticamente irrilevante. Parlando ininterrottamente per 8 ore al giorno e per tutto il mese consumeresti meno di 1GB e mezzo! La nuova linea di profili mobile aziendali di TIM, inoltre, offre 10 o 20 GB al mese di default.

Per qualsiasi necessità puoi contattarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.







Aumenti TIM? Evitabili!!!

Attenzione: il 1° gennaio 2019 scatta la manovra TIM sulla fonia fissa, con aumenti sulle tecnologie tradizionali che mette completamente fuori mercato le offerte in rame!

Dal 1° gennaio 2019 tutte le tue linee RTG e ISDN subiranno degli aumenti che verranno comunicati ai Clienti nel corso di questi mesi.

Gli aumenti di cui parliamo saranno i seguenti:

• Linea Valore+ +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN GNR +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN GNR SP +10€ al mese
• Linea Voce+ +10€ al mese
• Linea Voce+ ISDN +10€ al mese
• Linea Telefonica Affari +10€ al mese
• Linea Telefonica Affari Entrante +10€ al mese
• Accesso Base Singolo Affari +10€ al mese
• Linea ISDN +10€ al mese
• Linea ISDN Dati Base (singolo e multiaccesso) +10€ al mese
• Linea Valore+ ISDN Primario +4€ al mese a canale
• Servizio Telefonico ISDN Primario +4€ al mese a canale

Considerato che i Primari possono avere da 15 a 30 canali, l’aumento delle ultime due righe può raggiungere i 120€ al mese! Inoltre alle linee che pagano il traffico a consumo (al momento a 15€cent al minuto), per le seguenti direttrici il costo passerà a:

• Traffico locale: 25€cent al minuto
• Chiamate interurbane: 25€cent al minuto
• Traffico nazionale verso cellulari: 25€cent al minuto
• Chiamate internazionali verso la zona 1: 25€cent al minuto

Non subiranno variazioni i servizi che pagano già 35€cent al minuto e non subirà variazioni l’importo dello scatto alla risposta, per tutti 35€cent.

Se non utilizzi ancora i nuovi servizi di fonia integrata ai dati, è questo il momento giusto per aggiornare le tecnologie in azienda! Infatti tutti i servizi di fonia di nuova generazione non sono soggetti ad aumento ed abbassano i tuoi costi di gestione!!!

Abbiamo già aiutato centinaia di Clienti a riconfigurare i propri servizi in sistemi di comunicazione integrata. Questi servizi, oltre ad apportare numerosi vantaggi strettamente economici, dotano l’azienda di una vera marcia in più grazie ai servizi di Centralino evoluti, ai sistemi di collaborazione interna, all’integrazione dei variegati apparati utilizzati per comunicare (telefono fisso, computer, smartphone) ed a tutte le funzioni innovative che saremo lieti di illustrarti in dettaglio.

Quindi chiamaci per riorganizzare la tua architettura di fonia e troveremo la soluzione migliore!

Puoi contattarci al numero verde 800-593-299, visitare la pagina contatti oppure compilare il form che segue.